Reiki è una via consapevole di contatto con sé, di rilassamento, di risveglio dello spirito, di accesso alla Presenza, di utilizzo mirato ed efficace dell’energia vitale.
Il Reiki non è magia, non è una scoperta scientifica, non è una religione, non è un’ideologia filosofica o politica e non è un sostituto della medicina ufficiale.

reiki-002

È di fatto uno straordinario mezzo che ogni individuo può ricevere e imparare a usare. Reiki è un metodo che stabilisce una connessione diretta tra l’essere umano e l’energia primaria della creazione. E insegna a canalizzare in modo utile l’energia vitale.

Reiki è una buona tecnica per la riduzione dello stress e per indurre al rilassamento, e tranquillizzarsi favorendo la guarigione.
Il trattamento di REIKI viene effettuato mediante l’ “imposizione delle mani” e si basa sul concetto che l’ “energia vitale”, anche se invisibile, fluisce attraverso di noi ed è ciò che ci porta ad essere vivi.
Se il flusso dell’ “energia vitale” è basso, (vibrazioni basse) siamo maggiormente predisposti ad ammalarci o a percepire lo stress. Se invece il flusso dell’energia vitale è alto, (vibrazioni alte) siamo maggiormente in grado di essere felici e sani.

Il rilassamento è la base dei trattamenti Reiki.
Il trattamento Reiki:

  • Rallenta la frequenza cardiaca.
  • Calma la mente.
  • Tonifica il corpo.
  • Aiuta a dormire meglio la notte.
  • Attiva la circolazione del sangue.
  • Rende maggiormente profondo il respiro.

I vantaggi generali dei trattamenti Reiki sono fantastici a tutti i livelli: corpo, mente e spirito.
Incontri REIKI (della durata di circa un’ora) consigliati:
4 trattamenti Reiki alla prima settimana
2 Trattamenti Reiki alla seconda settimana
In seguito 1 Trattamento Reiki di mantenimento a settimana per 8 – 10 volte